giovedì 13 novembre 2014

I Gesuiti e altri religiosi

La storia americana annovera fra i suoi illustri pionieri alcuni religiosi italiani che si son resi protagonisti di meravigliose imprese. Padre Michele Accolti è uno di loro. Nasce a Conversano (Ba) 29 Gennaio 1807 ed ancora fresco di studi è inviato in Oregon al seguito di padre De Smet. Negli inesplorati territori americani il giovane barese è subito messo a dura prova. Infatti, affronta con grande coraggio e determinazione un epidemia di peste che si diffonde, a causa dei topi, sul fiume Columbia. Un gran numero di indiani, componenti delle tribù dei Cascades, trova inevitabilmente la morte. Per questa ragione i componenti di altre tribù accampate lungo le rive del fiume, si dirigono verso Fort Vancouver nello Stato di Washington nella speranza di trovare assistenza medica. Gli anziani, i piccoli, le donne e i guerrieri stessi che non sono in grado di proseguire sono abbandonati lungo....continua

Nessun commento:

Posta un commento