martedì 20 ottobre 2015

Cronaca di un Processo

GLI  ITALIANI ASSOLTI !
Dichiarati non colpevoli per l'omicidio di Joe Zukufski.

Pottesville (Pennsylvania), 26 Giugno 1896

Il processo agli Italiani Mike Minella, Petro Magone, e Petro Meco accusati dell'omicidio del Lituano  Joseph Zukufski avvenuto a Shenandoah  lo scorso mese di Aprile si è concluso alle 9,45 della scorsa notte con il verdetto di non colpevolezza emesso dal Giudice Albright. Il verdetto è stato una vera sorpresa. Per  Magone e Meco vi erano prove evidenti circa il loro diretto coinvolgimento nell'omicidio mentre Minella è stato   preso in fragranza di reato e con le mani ancora  insanguinate.   I signori M.P. McLaughlin e M. Bashore rappresentano la Pubblica Accusa mentre M.M. Burke e di Shenandoah e H.O. Berhtel di Pottesville sono i difensori dei tre Italiani. Zukufski è stato  ucciso nel corso di uno scontro fra Italiani e Lituani svoltosi nei pressi di West Coal Street. Il Zukufski, nell'occasione, non viene  ucciso al primo scontro in quanto egli ha  la possibilità di continuare  a fomentare disordini ancora per diversi giorni  sino a quando  un colpo di pistola sparato, secondo l'Accusa, dal Minella  lo uccide...continua

Nessun commento:

Posta un commento